Sito ufficiale

Descrizione Della struttura

Dell’Oglio è una storia di famiglia, la mia. Di una città, Palermo. E dell’eleganza, come espressione della propria personalità. Nel 1890 Santi Dell’Oglio, il mio bisnonno, apre il nostro primo negozio insieme al cognato De Manuele, un emporio di articoli di lusso ai grandi magazzini del Telegrafo. Nei primi anni del nuovo secolo Santi decide di sciogliere la società e proseguire l’attività da solo aprendo un suo negozio in via Maqueda 357. Sono gli anni della Palermo Felicissima, Liberty ed è il Signor Dell’Oglio a consigliare la nobiltà e l’alta borghesia cittadina nella scelta di: cappelli, colli di camicie, guanti, scarpe e i migliori tessuti per realizzare abiti su misura. Nel 1933 Mario Dell’Oglio, figlio di Santi, affianca il padre e inaugura un nuovo negozio in via Maqueda 389, al piano terra dello storico Palazzo Mazzarino, ricordato per la sua bellezza nelle pagine del Gattopardo. In poco tempo il negozio guadagna la fama di essere uno dei più eleganti di Italia. Mario amplia la gamma dell’offerta scegliendo personalmente prodotti inglesi e di alta sartoria come i cappelli Battersby, Lock, Stetson e i francesi Mossan. Fra i clienti più affezionati Vincenzo Florio, l’armatore capostipite della più importante famiglia industriale palermitana, che nel negozio di via Maqueda comprava i suoi capi, molti dei quali personalizzati e su misura. Negli Anni ’50, mio padre, Vincenzo Dell’Oglio assume un ruolo rilevante in azienda e decide di aprire un nuovo negozio in via Ruggero Settimo. Dell’Oglio in via Ruggero Settimo è il negozio che oggi rappresenta la storia dell’azienda con una proposta contemporanea di oggetti classici aggiornati e che continua a essere il punto di riferimento dell’eleganza palermitana. Nei primi Anni ’90 io, che porto il nome di mio nonno, decido di affiancare mio padre nella direzione dell’azienda. Con me inizia una fase di rinnovamento, segnata ancora una volta da una nuova apertura in Via Enrico Parisi. 

Nel negozio di via Parisi rispettando la tradizione classica, Dell’Oglio si apre a una clientela più giovane. Nel 2000 inauguriamo in via Libertà, la strada più bella della città, D’O Libertà. D’O Libertà introduce a Palermo l’idea che l’abbigliamento è strettamente legato al design e per la prima volta Dell’Oglio debutta nel mondo del Fashion Donna. Nel 2008 le donne sono le assolute protagoniste di D’O Donna, aperto nella centralissima Piazza Castelnuovo. In un’atmosfera eterea, quasi mistica, idealmente costruita sul significato della moda concettuale, D’O Donna è il negozio in cui le donne trovano il proprio modo di essere, di mostrarsi e vestire con eleganza e carattere. Oggi miriamo a far vivere ai nostri clienti un’esperienza, creando intorno a lui delle emozioni che continueranno nella vita degli oggetti che il cliente porta con sé e indossa. Chi entra in una nostra boutique si sente avvolto dai valori che ci hanno sempre distinto: tradizione, eleganza, esclusività, passione e competenza.

VIDEO

posizione geografica

contatta la struttura